Filastrocca dell’albero

20180922_093232

albero abbraccio e respiro del mondo
strade e radici che arrivano in fondo
chissà da dove arriva il tuo suono
suono che parla di un cuore buono
chissà da dove arriva il tuo canto
canto di foglie, che vibra d’incanto
mentre ti ascolto, ti parlo e ti penso
e il mio discorso diventa denso:
tieni stretto a questa terra
cresci più libero che in una serra
afferra il cielo, portalo a noi
tendi i tuoi sogni più alto che puoi
e se qualcuno ti vuole strappare
tu vienimi a chiamare.

Sabrina Giarratana
tratto da AMICA TERRA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...